Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 26/04/2008

Festival Meltdown curato dai Massive Attack, ecco tutti i partecipanti

Festival Meltdown curato dai Massive Attack, ecco tutti i partecipanti
I Massive Attack, curatori artistici dell'edizione 2008 del festival Meltdown di Londra, hanno reso noto l'elenco degli artisti che prenderanno parte alla manifestazione. Saranno gli stessi Massive Attack ad aprire e a chiudere il festival che, come per l'edizione curata da Morrissey, vedrà sulle assi del Southbank Centre dei gruppi che sarebbe altrimenti difficile vedere in tour. Come, ad esempio, i francesi Gong, formatisi nel 1967, e la Yellow Magic Orchestra, che non passava in Gran Bretagna dal 1980. La manifestazione si svolgerà dal 14 al 22 giugno. Biglietti in vendita dal 25 aprile. L'elenco completo:
Massive Attack - Royal Festival Hall (14 giugno)
Gong - Queen Elizabeth Hall (14 giugno)
Yellow Magic Orchestra - Royal Festival Hall (15 giugno)
Reggae Acoustic Songbook: Horace Andy, Johnny Clarke, Earl 16 e Prince Malachai - Queen Elizabeth Hall (15)
Elbow, Fleet Foxes - Royal Festival Hall (16 giugno)
Blade Runner, la colonna sonora di Vangelis, eseguita dalla Heritage Orchestra con live mixing dei Massive Attack - Royal Festival Hall (17)
Stiff Little Fingers, Mark Stewart, Adrian Sherwood - Royal Festival Hall (18 giugno)
The Shortwave Set, Martina Topley-Bird - Queen Elizabeth Hall (18)
Grace Jones - Royal Festival Hall (19 giugno)
Future Sound of Hip Hop: Dalek, Cool Kids, Shape of Broad Minds - Queen Elizabeth Hall (19)
Gang Of Four, Tom Tom Club - Royal Festival Hall (20)
Terry Callier, Aloe Blacc - Queen Elizabeth Hall (20)
Tunng, Leila - Queen Elizabeth Hall (21)
Massive Attack - Royal Festival Hall (22 giugno).
Il Meltdown è iniziato nel 1993 ma solamente nel 1998, quando la direzione di quell’anno venne affidata al compianto John Peel, vi fu una “svolta rock”. Lo scorso anno la kermesse è stata diretta da Jarvis Cocker, ex Pulp, il quale ha portato, tra gli altri, Devo, Motorhead e Iggy & The Stooges.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi