Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 25/04/2008

Massive Attack: segnali del successore di ‘100th window'

Massive Attack: segnali del successore di ‘100th window'
I Massive Attack, che nel corso del prossimo mese di luglio arriveranno in Italia per quattro concerti, hanno finalmente iniziato a lavorare sul loro nuovo album. Ma si sa che il gruppo (anzi il duo) è decisamente riservato, quindi a rompere il silenzio è stato il loro collaboratore preferito, Horace Andy. L’artista, cantautore roots-reggae giamaicano, ha rivelato che finora il lavoro comune ha partorito tre brani; Andy inoltre ritiene che sarà presto chiamato in studio a Bristol. E, riferendosi a “100th window” del 2003, ultimo CD pubblicato dai Massive, ha aggiunto con umorismo: “Sono passati quattro anni e ancora non hanno fatto un nuovo album. Se avessi dovuto rimanere ad aspettarli, Dio mio, non so cosa avrei fatto”. Il nuovo lavoro della schiva formazione britannica dovrebbe accogliere, in veste di ospiti, anche Damon Albarn e Liz Fraser, quest’ultima ex cantante dei Cocteau Twins. Il primo appuntamento italiano con i Massive Attack è previsto per il prossimo 17 luglio a Napoli.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi