Charts USA, controversia tra Garth Brooks ed i Pearl Jam. Chi ha venduto di più?

Charts USA, controversia tra Garth Brooks ed i Pearl Jam. Chi ha venduto di più?
Credits: Danny Clinch
Come riportato da Rockol la scorsa settimana, il nuovo numero uno delle classifiche americane è “Double live” di Garth Brooks, il quale, nel corso della prima settimana di vendite, è riuscito a venderne ben 1.085.373 copie, mandando a rotoli il record di 950.378 copie stabilito dai Pearl Jam con “Vs” nel 1993. Ma ora, secondo le prime notizie, pare che il record possa tornare ad Eddie Vedder e soci.
L’album di Brooks ha effettivamente venduto un milione abbondante di copie nella prima settimana, ma nel far ciò sarebbe stato grandemente aiutato (pare nella misura del 20%) da un nuovo sistema di misurazione delle vendite introdotto da uno dei principali distributori americani di dischi, la Handleman Company, la quale consegna grandi quantità di Cd e cassette alla catena Wal-Mart. Dove, forse non a caso, si è verificato il maggior smercio di copie del disco di Brooks. Vedremo nei prossimi giorni se le due parti “in causa” vorranno commentare la vicenda.
Dall'archivio di Rockol - Gli esordi dei Pearl Jam
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.