Comunicato Stampa: Canadians live al FESTIVAL SOUTH BY SOUTHWEST DI AUSTIN

Comunicato Stampa: Canadians live al FESTIVAL SOUTH BY SOUTHWEST DI AUSTIN
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

I CANADIANS, RIVELAZIONE INDIE ROCK DELL’ANNO SCORSO, SI ESIBIRANNO AL FESTIVAL SOUTH BY SOUTHWEST DI AUSTIN, TEXAS IL 15 MARZO

I Canadians sono stati invitati a suonare al prestigioso festival South By SouthWest (http://www.sxsw.com) che si terrà ad Austin, Texas (U.S.A.) dal 12 al 16 marzo 2008. I Canadians suoneranno presso il locale La Zona Rosa (http://www.lazonarosa.com/) di Austin il 15 marzo.
I Canadians si recheranno negli Stati Uniti grazie al supporto, all’impegno e alla cooperazione di Ghost Records (etichetta discografica della band) e Warner Chappell Music Italiana (editore musicale dei Canadians unitamente a Independent Entertainment Group) e Audiocoop.

Il South By Southwest è uno dei più importanti festival mondiali. La parta istituzionale del festival si svolge presso l’Austin Convention Center, con tavole rotonde, dibattiti ed incontri con artisti che hanno scritto la storia della musica. La parte dedicata alla musica dal vivo ha luogo invece, dal pomeriggio a notte fonda, presso una sessantina di locali, tutti concentrati attorno alla Sixth Avenue.

Ghost Records, da sempre impegnata nella promozione e nella diffusione della musica italiana all’estero, sarà presente al South By SouthWest con una propria delegazione anche in rappresentanza di Audiocoop - l’associazione di etichette e produttori discografici indipendenti che opera nell'ambito della creazione, della produzione e della diffusione della musica italiana - per incontrare i responsabili del festival e per proseguire nello svolgimento di attività finalizzate alla crezione di un network per lo sviluppo del repertorio musicale indipendente italiano a livello internazionale.

Canadians – Biografia

I Canadians nascono nel 2005 da un nucleo originario che comprendeva Francesco Baldo (batteria), Michele Nicoli (batteria), Massimo Fiorio (basso) e Duccio Simbeni (chitarra e voce). Nello stesso anno con questa formazione il gruppo ha registrato l'ep d'esordio "The North Side Of Summer ep", che ha permesso alla band di farsi conoscere prima a livello nazionale e poi anche all'estero. Infatti i Canadians sono la prima band italiana a finire sulle pagine del settimanale britannico di culto New Musical Express (NME), nella pagina NME Breaking Bands.
La popolarità della band veronese approda anche negli Stati Uniti grazie al programma tv ProjectMyWorld, andato in onda da ottobre a dicembre 2006 su DirectTv, in cui viene trasmesso un loro pezzo “Find out your 60’s”.
Nel 2006 i Canadians vincono uno dei più importanti concorsi italiani per band emergenti, l'Heineken Jammin' Festival Contest. Sul finire dello stesso anno il gruppo veronese registra, con l’aggiunta Christian Corso alla batteria (che sostituisce Francesco Baldo) e Vittorio Pozzato alle tastiere, il nuovo disco “A SKY WITH NO STARS” al Jungle Sound di Milano. L’album viene pubblicato da Ghost Records (distribuzione a cura di Audioglobe) nel mese di settembre 2007.
Il videoclip dei Canadians "Summer Teenage Girl”, primo singolo tratto dall’album di debutto, fa parte dei 12 video che MTV propone in esclusiva anteprima nel corso della MTV MUSIC WEEK dal 16 al 23 settembre 2007. Altri video selezionati per la rotazione nel corso della MTV Music Week sono stati quelli, fra gli altri, di Timbaland, Kaiser Chiefs, Babyshambles e Jennifer Lopez.
Dopo lo straordinario successo dei live di Editors, Old Man River, The Styles e Cristina Donà, lunedì 10 dicembre a Milano, in una location accessibile solo a pochi fortunati, MTV.IT chiude la prima serie dei live @ mtv.it 2007 con l’esibizione di Canadians (headliner della serata), Epo e Gel.
Il 10 dicembre i Canadians sono stati inoltre ospiti in studio nel corso del programma Your Noise, in onda su MTV dalle ore 18:00 alle 19:00.
Nel corso dell’undicesima edizione del Meeting delle Etichette Indipendenti tenutasi a Faenza (RA) il 24/11/2007 i Canadians, vengono premiati come “band rivelazione indie rock dell’anno”.
I Canadians vengono nominati a fine dicembre 2007 Best New Artist 2007 da MTV, battendo la concorrenza di artisti quali Grinderman, Cold War Kids, Simian Mobile Disco, Kate Nash. http://www.mtv.it/bestof2007/index.asp?from=hp
La celebre rivista americana Spin, nella propria versione web www.spin.com, segnala i Canadians quali “Artist Of The Day” il giorno 19 dicembre http://www.spin.com/features/band_of_the_day/2007/12/071219_canadians/ e l’influente blog My Old Kentucky recensisce positivamente l’album dei Canadians:
http://myoldkyhome.blogspot.com/2007/10/canadians-sky-with-no-stars.html.
A Sky With No Stars ottiene anche molti passaggi radiofonici nelle college radio americane e l’album entra nella classifica CMJ degli album più trasmessi negli Stati Uniti nel mese di novembre del 2007.
A Sky With No Stars è distribuito da Sonic Rendezvous in BENELUX e da Cargo Records nel resto d’Europa e negli Stati Uniti tramite Redeye Distribution
La ribalta internazionale per i Canadians è sancita dall’invito a suonare al Cavern Club di Liverpool, storico locale noto per aver dato il via alla leggenda dei Beatles.

Links:
Canadians http://www.canadianstheband.com - http://www.myspace.com/canadianstheband
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.