Jay-Z come Madonna e U2: partner di Live Nation per i prossimi dieci anni

Jay-Z come Madonna e U2: partner di Live Nation per i prossimi dieci anni
Ancora un album da consegnare entro l’anno alla Def Jam Recordings (di cui è stato fino al 2007 anche presidente, vedi News) e Shawn Corey Carter in arte Jay-Z potrà seguire le orme di Madonna e quelle, freschissime, degli U2 (vedi News), siglando un patto a lungo termine con Live Nation: l’accordo, scrive il New York Times, sta per essere firmato e avrà durata decennale, includendo i futuri dischi e tour dell’artista afroamericano ma anche sostanziosi finanziamenti per la sua nuova impresa Roc Nation (una holding che includerà etichetta discografica, edizioni musicali, agenzia artistica e di management). Stando alle notizie raccolte dal quotidiano newyorkese e dal settimanale specializzato Billboard, la multinazionale della musica live e il magnate dell’hip hop avrebbero già concordato i dettagli economici della partnership, del valore stimato di 150 milioni di dollari: 25 milioni di dollari di anticipo, più 25 milioni per coprire le spese fisse di gestione di Roc Nation per i prossimi cinque anni, 25 milioni per acquisizioni e investimenti, 25 per coprire i costi del tour con Mary J. Blige “Heart of the city” (in corso fino a maggio e coprodotto da Live Nation con Haymon Events), 10 milioni come anticipo per ognuno dei prossimi tre album del’artista (30 milioni in totale) e 20 per la cessione dei diritti editoriali e delle licenze d’uso del marchio.
In un’intervista concessa a Billboard a fine 2007 (vedi News), il trentottenne Jay-Z – che alcuni davano prossimo a un ingaggio da parte di Steve Jobs per andare a dirigere un’etichetta discografica per la Apple (vedi News) – aveva in un certo senso anticipato le sue mosse, spiegando che “se lascerò la Def Jam non sarà per questioni di denaro, ma per cercare di investire nel futuro, possibilmente in un nuovo modello di business. Continuare a buttare dischi in un sistema che non funziona non mi interessa più”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.