Esce ‘Passione e veleno’, il nuovo album di Stefano Tessadri

Esce ‘Passione e veleno’, il nuovo album di Stefano Tessadri
Si intitola “Passione e veleno” il nuovo album di Stefano Tessadri in uscita oggi, venerdì 28 marzo, per Novunque/Universal.
Il disco, che arriva a due anni di distanza dal precedente “Malocuore” (Premio Ciampi e Premio Mei 2006), contiene undici brani che spaziano dalla canzone d’autore al rockabilly, tra cui la cover di “Tango till they’re sore” di Tom Waits riadattata in italiano dal cantautore milanese (“Tango di Capodanno”).
“Passione e veleno” verrà presentato da Stefano e dai suoi musicisti (Gianluca Fasteni alle chitarre, Agostino Marino al contrabbasso e Mauro Florean ala batteria) con una tournée promozionale che partirà ad aprile. Ecco le prime date del tour: 8 aprile al Zogra di Alessandria, l’11 all’Arci Metromondo di Milano, il 18 alle Piccole Iene di Romagnano Sesia (NO), il 26 al Bloom di Mezzago (MI), il 2 maggio all’Arci Taun di Fidenza (PR), il 10 maggio al Palazzo Granaio di Settimo Milanese (MI), e il 17 allo Spazio Musica di Pavia.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.