Un Nobel presenterà il Festival di Sanremo

La notizia è di quelle che meriterebbero un commento, ma preferiamo astenerci per carità di patria (e anche per prudenza: non è detto che la scelta non si riveli azzeccata). Renato Dulbecco, premio Nobel per la medicina nel 1975, affiancherà Fabio Fazio nella conduzione del prossimo Festival di Sanremo. Dulbecco, annuncia la Rai, «ha accettato la proposta di Fazio e di Raiuno e la formula dello spettacolo».
«Senz'altro non andrò al Festival di Sanremo per cantare. Ma ho accettato di aiutare Fazio a presentare qualche cantante perché spero che sarà una cosa interessante e divertente» ha spiegato Dulbecco, sottolineando (assai cripticamente) che «la creatività si riflette sulla scienza come sull'arte. La scienza la conosco, l'arte mi è stata finora un po' lontana, ma ho intenziona di recuperarla». Partire dal Festival di Sanremo per questo itinerario di conoscenza ci pare un po’ incongruo, comunque contento lui…
Nato a Catanzaro nel 1914, Dulbecco - come altri due Nobel, Rita Levi Montalcini e Salvador Luria - emigrò negli Stati Uniti subito dopo la seconda guerra mondiale. E lì ha compiuto la scoperta che gli è valsa il Nobel: il meccanismo in base al quale alcuni virus (detti virus ''oncogeni'') possono modificare il programma genetico delle cellule attivando un gene che innesca un tumore.
Dal 1987 Dulbecco (che è tornato in Italia nel 1993) è uno dei coordinatori del progetto ''genoma umano''.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.