Divorzio McCartney-Mills: le motivazioni del giudice

Divorzio McCartney-Mills: le motivazioni del giudice

Sono state rese note le motivazioni del giudice Hugh Bennett, chiamato a pronunciarsi sul divorzio di Paul McCartney ed Heather Mills del quale Rockol ha già riportato.

Questi alcuni estratti dal documento da 58 pagine. Il giudice, nei riguardi dello status finanziario dell’ex modella, riferisce che non accetta il punto di vista della Mills; la donna aveva affermato che era sufficientemente ricca ed indipendente quando a metà 1999 conobbe Sir Paul, ma Bennett afferma che le prove di quanto affermato mancano completamente ed anzi aggiunge che le tesi di Heather sono “totalmente esagerate”. Questa è una delle cause che influiranno sul compenso stabilito, ovvero i famosi 31 milioni di euro. E’, insomma, come se la Mills avesse detto: “Ma che bisogno avevo realmente di sposarlo, stavo già bene”. Bennett: “Non è proprio così”. Il giudice respinge anche un’altra tesi dell’ex moglie di Macca, che i tabloid britannici chiamano col dispregiativo di “Mucca”, non per il quadrupede bensì per il termine “muck”, cioè lerciume. E cioè che la donna, durante il periodo dell’unione, fosse diventata una “business partner” del marito. “Temo che ciò sia solamente quello che crede lei”, scrive il giudice. A rotoli anche un’altra tesi di Heather, e cioè che, dopo il divorzio, la sua capacità di sostenersi con le sue sole entrate sia “pari a zero”. “Si guadagna da vivere da quando aveva 17 anni”, scrive Bennett. “Credo che la pubblicità ricevuta abbia avvantaggiato, e non danneggiato, la sua carriera”. Rigettati, in definitiva, tutti i punti di forza sui quali la Mills puntava per ottenere la somma più alta possibile. A margine, una nota su quella che si riteneva fosse l’enorme fortuna accumulata da Sir Paul. Si pensava che si aggirasse su circa 1 miliardo di sterline, ma il giudice, si suppone dopo essersi documentato, la ritiene attorno ai 400 milioni di sterline, cioè circa 540 milioni di euro.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.