Sandi Thom ci ricasca: dopo i drink per tutti, stavolta bastoncini

Sandi Thom ci ricasca: dopo i drink per tutti, stavolta bastoncini
Sandi Thom ha capito d'essere una tipa passionale ed impulsiva, ma ugualmente non riesce a controllarsi. Poche settimane fa, ad Hull, era riuscita a far andare quasi in rosso il suo conto corrente perché aveva offerto da bere a tutto il locale. "Non ero mai stata ad Hull", aveva detto Sandi, "la sala era strapiena, faceva un caldo pazzesco, sentivo che alla gente piacevo molto, quindi ho agito d'impulso e ho detto che offrivo un drink a tutti. Non avevo mai fatto una cosa simile. Alla fine, quando sono andata a pagare al bancone, il conto del bar mi ha quasi fatto piangere".
Adesso è ricascata nel vizietto. La cantautrice scozzese, messa sotto contratto dopo aver eseguito tutti i suoi concerti iniziali nella sua camera da letto, mettendoli online attraverso una webcam, stavolta è andata a Londra a lanciare il suo nuovo album "The pink & the lily". Per fortuna si trattava di uno showcase ad inviti, con un limitato numero di partecipanti, e non di un concerto per il pubblico: Sandi, presa dall'entusiasmo, a un certo punto ha ordinato bastoncini di pesce e patatine per tutti.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.