Stati Uniti, solo Walmart vende più musica di iTunes

Stati Uniti, solo Walmart vende più musica di iTunes

Lo “store” digitale della Apple ha superato anche Best Buy (vedi News) e ora è il secondo negozio musicale degli Stati Uniti alle spalle del colosso della grande distribuzione Walmart, secondo uno studio di mercato appena pubblicato dall’NPD Group.

La ricerca mette a confronto i volumi di vendita dei negozi tradizionali e delle piattaforme digitali equiparando 12 download a un cd ed escludendo dal computo gli acquisti di brani musicali sui telefoni cellulari. Secondo i dati ufficiali rilasciati dalla società di Cupertino, iTunes conta attualmente 50 milioni di clienti registrati; fino ad oggi ha venduto oltre 4 miliardi di canzoni, 20 milioni delle quali in occasione dell’ultimo Natale. Su molti best seller, si calcola che la sua percentuale sui download legali raggiunga in America addirittura il 98 %: una posizione di dominio quasi assoluta che potrebbe tuttavia vacillare in un futuro neanche troppo lontano, ora che i concorrenti (Amazon in particolare) si sono fatti più numerosi e agguerriti e si prodigano per strappare ad Apple quote di mercato agendo sulla leva del prezzo e sulla distribuzione di brani privi di DRM (vedi News).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.