Dopo nove anni esce il nuovo CD dei Testament, eroi del thrash

Dopo nove anni esce il nuovo CD dei Testament, eroi del thrash
Arriva a ben nove anni di distanza dal loro precedente lavoro di studio, “The gathering” del 1999, il nuovo album dei Testament. Il disco degli eroi del thrash californiano è stato intitolato “The formation of damnation” e sarà pubblicato in Europa attorno al prossimo 25 aprile. Il CD, assemblato da Chuck Billy, Eric Peterson, Alex Skolnick, Greg Christian e Paul Bostaph non ha ancora un tracklisting definitivo ma i brani ospitati dovrebbero essere questi:
”For the glory of”
”More than meets the eye”
”The evil has landed”
”Formation of damnation”
”Dangers of the faithless”
”The persecuted won't forget”
”Henchmen ride”
”Killing season”
”Afterlife”
”F.E.A.R.”
”Leave me forever”.
Il gruppo della Bay Area è stato fondato nel 1983, inizialmente con il nome di Legacy, da Eric Peterson e da suo cugino Derrick Ramirez; quest’ultimo fu rimpiazzato da Alex Skolnick, il quale aveva studiato chitarra alla corte di Joe Satriani.
Scheda artista Tour&Concerti Testi
25 feb
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.