La polizia interroga Amy Winehouse. Grammy in pericolo?

La polizia interroga Amy Winehouse. Grammy in pericolo?

Nonostante si trovi in clinica dallo scorso 24 gennaio, Amy Winehouse vorrebbe partecipare ai premi Grammy perché ha ricevuto sei nomination.

E, come riportato da Rockol lo scorso 5 febbraio, ha brevemente lasciato la "rehab" per cercare di ottenere il visto d'ingresso dall'ambasciata degli USA. Impresa che non si sa se le riuscirà: i funzionari statunitensi sono solitamente inflessibili nei confronti di chi ha avuto a che fare, in un modo o nell'altro, con le droghe. E Amy, nello scorso ottobre, è stata addirittura arrestata; accadde, come forse si ricorderà, in Norvegia e per possesso di cannabis. Ora la diva soul-jazz ha dovuto presentarsi presso un commissariato di polizia di Londra per essere interrogata. E la notizia difficilmente sfuggirà ai funzionari dell'ambasciata USA. La Winehouse ha risposto a domande sul filmato, messo online dal Sun, in cui la si vede inalare fumo da una pipetta che presumibilmente contiene crack. Il portavoce di Scotland Yard si è limitato a commentare che "l'indagine su una 24enne in relazione al possesso illegale di droga continua".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.