Musica digitale, Yahoo! lancia un servizio di mp3 gratuiti?

I negozi di download musicale, ormai, spuntano ovunque come funghi (ora ne aprono uno anche la catena di discount americana Target e il quotidiano inglese Independent). Ma se anche un colosso di Internet come Yahoo! si converte ai file mp3 senza protezione, tutti – compresi Apple e Amazon – devono prendere nota. Per ora si tratta soltanto di indiscrezioni, frutto di confidenze fatte da due anonimi dirigenti discografici all’Associated Press: Yahoo! starebbe trattando con le major in vista del lancio di un servizio musicale che distribuirebbe file musicali senza DRM e a titolo gratuito, secondo la formula sempre più in voga che prevede la sostituzione dei ricavi dalle vendite con i finanziamenti che arrivano dalla pubblicità.

I negoziati sarebbero agli stadi preliminari e molti dettagli ancora da definire ma in ogni caso, sempre secondo le fonti confidenziali citate da AP, il progetto dovrebbe prendere corpo entro la fine di quest’anno. Al momento Yahoo! offre in Rete servizi gratuiti di streaming audio e video e Web radio gratis o a pagamento, oltre a un servizio di “subscription”, cioè di musica fruibile in abbonamento che avrebbe tuttavia intenzione di abbandonare progressivamente. Da tempo i suoi portavoce dichiarano l’intenzione di offrire ai clienti musica senza DRM, ascoltabile senza limiti e restrizioni su lettori digitali come gli iPod e su tutti i telefoni cellulari di nuova generazione.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.