NEWS   |   Industria / 21/01/2008

Brusco divorzio tra Mescal e Cristina Donà

Brusco divorzio tra Mescal e Cristina Donà
Con un secco comunicato pervenuto in redazione nel tardo pomeriggio di venerdì scorso, 18 gennaio, la Mescal comunica “di aver deciso d'interrompere con effetto immediato i rapporti inerenti il Management e l'Ufficio Stampa dell'artista Cristina Donà”.
Termina così, bruscamente, un sodalizio ultradecennale che aveva visto l’etichetta di Valerio Soave pubblicare i primi quattro dischi dell’artista milanese, dall’esordio di “Tregua” (1997) all’album destinato al mercato internazionale “Cristina Donà” (2004, quest'ultimo licenziato per l'estero alla Rykodisc). La cantautrice aveva mantenuto rapporti professionali con la Mescal anche dopo la cessione del suo contratto discografico alla Capitol/EMI, che nel 2007 ha pubblicato il suo ultimo album “La quinta stagione”.
Per la Mescal, il divorzio dalla Donà fa seguito a quelli con altri artisti storici della scuderia come Subsonica e Afterhours (vedi News).
Scheda artista Tour&Concerti
Testi