Musica dal vivo, la regina del 2007 è la M.E.N. Arena di Manchester

Musica dal vivo, la regina del 2007 è la M.E.N. Arena di Manchester
Tra la O2 Arena di Londra e il Madison Square Garden di New York, che si contendono la palma di sala da concerto più frequentata del pianeta (vedi News), spunta un terzo incomodo: la rivista Pollstar, bibbia dell’industria della musica dal vivo, attribuisce infatti il primato d’affluenza per il 2007 alla M.E.N. Arena di Manchester con un totale di un milione 245 mila e 196 spettatori, contro il milione 230 mila e 433 dell’impianto newyorkese e il milione 209 mila e 376 della struttura londinese (che tuttavia ha aperto soltanto il 24 giugno scorso, vedi News). Alla leadership dell’arena di Manchester hanno contribuito sostanzialmente le “residency” di Kylie Minogue (sei serate, nella foto) e dei Take That (11 date), più i concerti sold out di artisti come Barbra Streisand, Justin Timberlake e Lionel Richie.
“Ci piace battere Londra”, ha commentato malizioso il general manager dell’impianto John Knight. Nonostante gli show già programmati di Spice Girls, Boyzone, Neil Diamond e Celine Dion (i primi in Europa dopo la “clausura” a Las Vegas della cantante canadese), è tuttavia improbabile che la M.E.N. Arena riesca a tenere dietro la O2 anche nel 2008, primo anno in cui l’ex Millennium Dome londinese riprenderà a funzionare a pieno regime.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.