Musica digitale, anche Sony BMG venderà mp3 su Amazon

Musica digitale, anche Sony BMG venderà mp3 su Amazon
Entro i primi giorni di febbraio Amazon potrà mettere in vendita negli Stati Uniti l’intero catalogo discografico delle major sotto forma di file mp3 privi di protezione DRM e dunque liberamente utilizzabili su qualunque tipo di lettore portatile digitale: citando fonti industriali di alto livello, il settimanale inglese Music Week sostiene infatti che Sony BMG sia ormai pronta a seguire l’esempio di EMI, Universal e Warner Music, le sue principali concorrenti sul mercato. La società per metà giapponese e per metà tedesca non conferma l’indiscrezione, ma sembra che i suoi cauti esperimenti con l’mp3 (si era parlato nei giorni scorsi della distribuzione di certificati regalo per il download di un certo numero di album da diversi “negozi” on-line, vedi News) siano stati accelerati dalle mosse della Warner, finora il più strenuo difensore del DRM. Sembra inoltre che anche Sony BMG non voglia perdere l’occasione di prendere parte alla grande operazione promozionale con cui la Pepsi e Amazon regaleranno ai consumatori americani oltre un miliardo di file musicali mp3 in occasione del Super Bowl del 3 febbraio, l’evento televisivo più seguito dell’anno negli Stati Uniti.
Se così stanno le cose, Jeff Bezos di Amazon segnerà un altro punto importante nel testa a testa con Steve Jobs: a dispetto delle pubbliche invocazioni del “guru” di Cupertino, la EMI resta tuttora l’unica major ad autorizzare la vendita del proprio catalogo in mp3 sull’iTunes Store.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.