La cugina di Britney Spears vuole diventare cantante

La cugina di Britney Spears vuole diventare cantante
Alli Sims, cugina nonché ex assistente personale di Britney Spears, vuole diventare cantante. Per lei si profila, s'intende se sarà messa sotto contratto da qualche etichetta, un futuro però non nel pop bensì nel blues. Intervistata da una rivista tedesca, Alli ha detto: "So benissimo che tutti diranno che voglio diventare cantante per via di Britney. Ma in realtà è una cosa che voglio fare già da quando ero piccola. E quando mi sono trasferita a Los Angeles per provarci, con Britney non ero neanche in contatto. Mi ricordo che quando la vedevo sul palco pensavo: 'Ma quando sarò lì anch'io?'. Però sinceramente non l'ho mai invidiata, ho sempre saputo che prima o poi sarebbe arrivata anche la mia ora. Quando ce la farò sarà perché ci sono riuscita da sola. La gente che mi sta aiutando adesso l'ho conosciuta al di fuori di Britney; non voglio che lei mi aiuti. Se fossi un prodotto sarei Louis Vuitton: classico, di buon gusto".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.