Live Nation e CTS Eventim: mega-accordo sul ticketing mondiale

Live Nation, la multinazionale statunitense leader mondiale nella 'concert promotion', ha annunciato oggi la firma di un accordo strategico di lungo periodo con CTS Eventim, società tedesca che è a sua volta il maggiore operatore nel ticketing a livello europeo: in base al contratto, diventa realtà l'ingresso di Live Nation nel comparto della vendita dei biglietti di concerti ed eventi.
Live Nation opererà infatti a mezzo della piattaforma tecnologica di Eventim, la più avanzata al mondo, e ne deterrà la licenza esclusiva in tutto il Nord America; Eventim , che fornirà servizi di back office per il ticketing in Gran Bretagna, continuerà a offrire servizi diretti di ticketing in tutta Europa. Le parti hanno significative ramificazioni anche in Italia: la prima opera attraverso Milano Concerti e Friends & Partners, le cui proprietà sono riconducibili proprio a Live Nation; la seconda partecipa dalla scorsa primavera il leader di casa nostra, TicketOne, detenendone il 43% del capitale.
L'accordo siglato oggi, che permetterà a Live Nation di cominciare a vendere biglietti a partire dal 1° gennaio 2009, è stato definito dal suo Presidente e CEO Michael Rapino "un monumentale passo avanti nell'evoluzione di Live Nation in compagnia musicale di nuova generazione", che farà sì che il suo gruppo utilizzi il proprio asset per antonomasia - il biglietto - "per costruire carriere di artisti e relazioni con i clienti". Dal canto suo Klaus-Peter Schulenberg, CEO di CTS Eventim, ha spiegato che l'azienda tedesca "fornirà a Live Nation l'infrastruttura necessaria per ridefinire l'esperienza del consumatore e la fruizione dei servizi da parte dei clienti di Live Nation", mentre Sergio Mello-Grand, Vice Presidente Sales and Marketing di TicketOne, ha commentato così: "Credo che questo accordo rappresenti la miglior conferma della corretta visione strategica che ha portato TicketOne a scegliere alcuni mesi orsono CTS-Eventim come nostro socio e partner industriale in vista della attesa globalizzazione del business del live entertainment e apre per la nostra azienda grandi opportunità. Il rafforzamento di TicketOne, anche in termini di evoluzione tecnologica, che deriva da questo accordo, rappresenterà un vantaggio anche per gli altri organizzatori, promoter e gestori di eventi a livello nazionale, oltre che per i consumatori finali".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.