Irma Records, in rete un sito esclusivo per chi possiede un iPhone

Irma Records, in rete un sito esclusivo per chi possiede un iPhone
In attesa che l’attesissimo “smartphone” della Apple arrivi anche in Italia, l’anno prossimo, qualcuno pensa a come non farsi trovare impreparato: e tra le etichette discografiche la indie bolognese Irma Records è stata la più svelta di tutte (in tutta Europa, stando a quanto affermano i suoi portavoce), allestendo un sito destinato appositamente ai possessori presenti (in Usa, Gran Bretagna, Germania e Francia) e futuri dell’apparecchio. Visibile e navigabile con il browser Safari, la piattaforma Web iphone.irmagroup.com consente agli utenti iPhone (e solo a loro) di accedere gratuitamente a notizie sulle novità discografiche dell’etichetta e sui tour dei suoi artisti, ma anche a videoclip e a download in anteprima di materiale ancora inedito (tra le prime offerte si segnala il video di “Ice cream pusher” di Bengi Jumping, già sigla delle “Iene”).
Nata nei primi anni ’90 a Bologna per iniziativa di Massimo Benini e di Umbi Damiani e molto attiva sui mercati esteri grazie anche a una presenza diretta in Gran Bretagna, negli Stati Uniti e in Giappone, Irma ha svolto un ruolo pionieristico nella promozione di generi come la Italian house, l’acid jazz, il chill out e la nuova bossa, lanciando nomi come Jestofunk e Montefiori Cocktail e pubblicando in Italia i dischi di artisti come Sarah Jane Morris.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.