Jay-Z: 'Se si investe sul futuro, resto alla Def Jam'

Jay-Z: 'Se si investe sul futuro, resto alla Def Jam'
Shawn Carter, alias Jay-Z, resterà alla guida della etichetta Def Jam (gruppo Universal) o se ne andrà come si vocifera da più parti? Dipende, risponde l’interessato in un’intervista rilasciata a Billboard: “Circolano voci solo perché il mio contratto è scaduto. Se riusciamo a metter giù un piano che sia di beneficio per tutti, staremo a vedere. Ma non si tratta di questioni di denaro, piuttosto di investire sul futuro e di trovare un nuovo modello. Non mi entusiasma l’idea di continuare a far dischi e di buttarli in un sistema che non funziona più. La gente assorbe musica come prima, ma è il modo di venderla che è cambiato. Per questo la mia domanda è: come investiamo sul futuro? Se tutti si impegnano a farlo sono sicuro che troveremo un accordo”. Magari seguendo l’esempio dei Radiohead? “Certo. Quel che hanno fatto ha scioccato tutti ed è stata un’idea geniale. Sono sicuro che anche nel mondo dell’r&b e dell’hip-hop qualcuno farà altrettanto”. E i contratti a 360 gradi con gli artisti? “Non sono una cosa buona se non fai anche sviluppo artistico. Essendo io stesso un artista, come discografico sto dalla loro parte. Se vuoi fare una partnership e condividere gli utili con loro, devi metterci qualcosa di tuo e creare un valore aggiunto. Anche perché quello stesso artista tra due anni potrebbe non essere più con te. Insomma, non deve essere solo un tentativo di recuperare i soldi che si perdono su Internet”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.