Tour giudiziario: questa settimana tre processi per il rapper ODB dei Wu-Tang Clan

Dopo la scorpacciata di arresti dei mesi scorsi, Ol’ Dirty Bastard dei Wu-Tang Clan sembra essersi dato una calmata. Ora, però, gli tocca affrontare le conseguenze delle sue azioni, e questa settimana sarà presente a ben tre processi nei suoi confronti. Martedì e mercoledì due differenti tribunali di Los Angeles lo attendono per due accuse separate. Martedì ODB dovrà rispondere all’accusa d’aver indossato illegalmente un giubbotto antiproiettile, mercoledì a quella di minacce nei confronti della security di un locale notturno. Il “tour giudiziario” di ODB proseguirà poi con una data al tribunale di Brooklyn, dove l’accusa nei suoi confronti è quella di possesso di cocaina. A difenderlo vi sarà, come già riportato da Rockol, Robert Shapiro, ex del team di avvocati che difesero O.J. Simpson. Se il “tour giudiziario” di ODB avrà successo, per lui sono in preparazione tre nuove date, una a Los Angeles, una a New York ed una in Virginia. Quella in cui rischia meno è l’ultima: lo attendono per aver rubato un paio di scarpe da tennis da 50 dollari.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.