Comunicato Stampa: The Raveonettes in concerto alla Casa 139 di Milano

Comunicato Stampa: The Raveonettes in concerto alla Casa 139 di Milano
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

The Raveonettes
“Lust Lust Lust”

LIVE:
4-12-2007 Milano @ La Casa 139 Ore 21,00

Dopo il grande successo di “Pretty in Black” arrivano a Milano per un solo show THE RAVEONETTES per presentare il nuovo Lust Lust Lust in uscita in italia a fine gennaio.

"Lust, Lust, Lust" è il terzo album in studio per la band danese, prodotto in totale autonomia dopo la fine del contratto che li legava alla Columbia/Sony, seguendo una tendenza sempre piu comune. Registrato interamente a New York, dove le due anime della band, Sune e Sharin abitano da tempo, l’album è stato prodotto e registrato interamente dalla band, e le ultime tracce sono state scelte da una selezione tra oltre 100 pezzi che Sune ha composto nel corso degli ultimi due anni.
Come evidente sin dal titolo, l’intero album ruota intorno al tema del desiderio e della passione, del peccato e delle pulsioni più nascoste.
I brani parlano delle memorie più profonde, delle paure più spaventose, e dei desideri più viscerali, tutto dal punto di vista estremamentee personale del duo.
Sono loro stessi ad affermare che l’album “è scritto tutto in prima persona, mentre gli altri avevano in sè storie di fantasia o cose del genere. Qui la gente può immedesimarsi, è basato interamente su esperienze personali”.
Rispetto al precedente Pretty in Black, è evidente un approccio più noir alla musica, e un chiaro richiamo allo shoegaze, anche se le radici del gruppo affondano come nei lavori precedenti in un grezzo rock’n’roll anni 50 e 60.

Non c’è nulla di innocente nei sentimenti che ispirano le 12 tracce di LUST LUST LUST, in cui il gruppo danese riesce a destreggiarsi tra la strabordante tristezza di “The Beat Dies” e la ipnotica ninna nanna di “With My Eyes Closed” ed a scivolare dalla calma agonizzante di “Lust” al bubblegum tutt’altro che innocente di “You Want The Candy’. Uno stile riconoscibile e compatto lega le tracce di quest’ultimo lavoro, elogio del peccato e dei desideri più profondi e più nascosti che si celano in ognuno di noi.

L’album verrà realizzato In Italia alla fine di gennaio su etichetta Sleeping Star.

Prevendite a breve su www.ticketone.it tel. 892 101

Informazioni al Pubblico:
www.dnaconcerti.com - 06.47823484 – info@dnaconcerti.com
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.