Comunicato Stampa: CocoRosie in Italia

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


CocoRosie
+Bunny Rabbit

20-11-07 Milano@ Rainbow

15 euro+d.p / 18 euro alla porta
21-11-07 Firenze@ Auditorium Flog

Arrivano in Italia per due imperdibili date le sorelle più stravaganti e chiacchierate del panorama indie americano, con la loro inconfondibile capacità di mischiare folk, elettronica, hip hop e lirica.

Le sorelle Sierra e Bianca Casady, meglio conosciute come CocoRosie, ci sono, ormai, familiari. I loro due album, La Maison de Mon Rêve e Noah's Ark, ci hanno presentato i loro paesaggi sonori: unici, talvolta inquietanti e comunque sempre affascinanti.
Dai loro esordi nel 2003 come folk vocal duo - che utilizzava l'arpa, la chitarra acustica, le tastiere e una schiera di giocattoli cigolanti - fino al loro divertente quanto obliquo hip-hop a cui partecipano il beatboxer e MC francese Spleen e talvolta l'amico Patrick Wolf al violino e voce, le CocoRosie si sono evolute in modo consistente, forzando i propri limiti per sfuggire alle aspettative e spiazzare l'ascoltatore.


The Adventures of Ghosthorse & Stillborn è il terzo capitolo della saga delle CocoRosie e rappresenta un ulteriore passo avanti rispetto ai loro lavori precedenti. Bianca e Sierra hanno registrato a Reykjavik, città di favole oscure e magiche... E il risultato è un album in cui il suono si presenta più pulito, e meno lo-fi, e le voci delle sorelle sono limpide ed elevate.

Dopo aver completato i demo nel sud della Francia, dove vive la loro madre, Sierra e Bianca hanno lavorato con il produttore islandese Valgeir Sigurdsson, conosciuto per essere il principale collaboratore di Bjork in studio. Programmatore innovativo, arrangiatore e scrittore che mescola metodi tradizionali e chirurgia digitale, Valgeir è diventato un maestro della produzione e della registrazione, lavorando tra gli altri con Múm e con Bonnie Prince Billy per il suo acclamato The Letting Go.

In The Adventures of Ghosthorse & Stillborn continua il percorso di sperimentazione vocale delle sorelle Casady - con i passaggi operistici di Sierra e l'inconfondibile miagolio di Bianca - giocando sul contrasto delle loro personalità e accostando ballate devastanti a tracce eccitanti come “Japan” e la giocosa "Rainbowarriors" (il singolo), che tradisce le influenze hip-hop..


Tornate a Parigi dopo aver completato l'album, le ragazze hanno collaborato per i visual con Pierre e Gilles, rinomati artisti francesi i cui temi fotografici includono omoerotismo e nudi maschili, glamour e fama, religione e mito, divinità greche, marinai francesi, uomini muscolosi, star del cinema indiano e santi cattolici (http://it.wikipedia.org/wiki/Pierre_et_Gilles). Un matrimonio artistico fatto in paradiso, che ha avuto come risultato la foto che vedete sulla copertina del disco.

Le CocoRosie arrivano in Italia dopo un clamoroso SOLD OUT nella prestigiosa cornice dell’ OLYMPIA di Parigi .

BUNNY RABBIT
Arrivano da Brooklyn e sono Black Cracker e la stessa Bunny Rabbit. Il disco, uscito per la VoodooEros, etichetta creata dalle CocoRosie, è andato esaurito in brevissimo tempo e sta per essere ristampato.

Prevendite a breve su www.ticketone.it tel. 892 101


Informazioni al Pubblico:
www.dnaconcerti.com - 06.47823484 – info@dnaconcerti.com
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.