NEWS   |   Industria / 09/11/2007

Scaduti i diritti, subito su una compilation 'Diana' di Paul Anka

Scaduti i diritti, subito su una compilation 'Diana' di Paul Anka
La versione originale della “Diana” di Paul Anka (riproposta lo scorso anno dal canadese in duetto con Adriano Celentano) è il fiore all’occhiello di “The fabulous 50s”, compilation di 24 successi datati 1957 che la Delta Leisure metterà in commercio dal mese di gennaio senza essersi dannata l’anima per ottenere licenze, autorizzazioni e liberatorie da altre case discografiche. Tutto regolare, dal momento che i diritti sulle registrazioni musicali del ’57 in Inghilterra (ma anche in Italia) non sono più protetti: in base alla legge vigente, infatti, il copyright scade 50 anni dopo la data di prima pubblicazione dei dischi stessi.
Svelta a sfruttare l’occasione, la Delta Leisure aveva già pubblicato antologie dedicate agli hit “easy listening” degli anni 1954, 1955 e 1956. Il product manager audio Diarmuid Brothy ha tuttavia spiegato al settimanale Music Week che “metà dei nostri dischi sono realizzati su licenza. Ci piacerebbe collaborare con una major ma ci sono troppi ostacoli, riguardo alle liberatorie degli artisti e alle percentuali di royalty che sono troppo alte”.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi