Classifiche UK: Eagles al numero 1 col primo album dopo 28 anni

Classifiche UK: Eagles al numero 1 col primo album dopo 28 anni
Gli Eagles hanno soffiato il primo posto a Britney Spears nella nuova classifica britannica. “Long road out of Eden” è il primo disco di studio delle Aquile dopo ben 28 anni; da notare che, anche nei giorni di massima gloria, il gruppo statunitense non era mai riuscito a sedersi sul trono della chart del Regno Unito. Gli Eagles, con il nuovo CD, estendono ora la loro presenza nelle classifiche britanniche su un arco di 33 anni, iniziato nel 1974 con “On the border” e nel corso del quale il loro disco più premiato fu “Hotel California”, numero 2 nel 1976. “Blackout” di Britney Spears entra sulla piazza d’onore. “The trick to life” degli Hoosiers, al vertice la scorsa settimana, cala in terza posizione mentre debutta al numero 4 “Raising sand”, la collaborazione tra Robert Plant ed Alison Krauss. La raccolta “The ultimate collection” di Whitney Houston esordisce al quinto posto. L’ultima new entry in Top 10 della settimana è costituita da “Together again” di Daniel O’Donnell & Mary Duff, cantanti irlandesi, al numero sei. Le altre nuove entrate in Top 30: “Rock Montreal” dei Queen al numero 20, “Unbreakable” dei Backstreet Boys al 21, “The best of-Time for heroes” dei Libertines al 23, l’omonimo dei californiani Avenged Sevenfold al 24.
Per quanto riguarda i singoli, “Bleeding love” di Leona Lewis rimane al primo posto per la seconda settimana consecutiva; immutata anche la seconda piazza, con “Rule the world” dei Take That. La sola novità tra i primi dieci della classe è al numero 3, dove appare “Home” dei Westlife.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.