NEWS   |   Industria / 07/11/2007

Londra, la 'indie' dei Kaiser Chiefs sarà inglobata dalla Warner

Londra, la 'indie' dei Kaiser Chiefs sarà inglobata dalla Warner
Dal febbraio dell’anno prossimo B-Unique, l’etichetta londinese che ha lanciato i Kaiser Chiefs, verrà incorporata nella Atlantic Records inglese (Warner Music) integrando anche una divisione di management artistico. L’accordo riguarda soltanto le nuove aggiunte al “roster”, mentre i dischi di artisti e band già sotto contratto, come gli stessi Chiefs, i Primal Scream, gli Aqualung, gli Automatic e i Twang, continueranno a essere ceduti in licenza a terze parti (finora era la Universal a occuparsi di marketing e distribuzione sul mercato internazionale).
Mark Lewis e Martin Toher, che hanno fondato la B-Unique nel 2001, continueranno a dirigere le operazioni dagli uffici della Warner; quanto all’ingresso nel campo del management artistico, ha spiegato lo stesso Lewis, “sentiamo di avere molta esperienza da offrire agli artisti. Qualunque sia il cambiamento in atto nel tessuto e nella struttura di questa industria, ci sforzeremo sempre di avere a che fare con artisti di qualità e con belle canzoni”.