Sony BMG alleata di MySpace: contenuti gratis in cambio di utili pubblicitari

Tra Sony BMG e MySpace nasce un'alleanza a tutto campo: la major discografica consentirà agli utenti del sito di socializzazione di utilizzare liberamente musica e videoclip di alcuni artisti del suo "roster" sui propri “profili” personali; in cambio la società controllata da News Corp. garantirà collaborazioni sul piano promozionale e una compartecipazione agli introiti generati da pubblicità e sponsorizzazioni.
Il nuovo modello di business, sostengono le parti interessate, “andrà a beneficio tanto degli utenti che degli artisti che oggi utilizzano MySpace”: calcolati in circa 110 milioni nel mondo i primi e in oltre 7 milioni i secondi, i quali usano le pagine personalizzate del sito per farsi conoscere e comunicare con i fan attraverso blog e posta elettronica, coinvolgerli in azioni promozionali, diffondere video e brani musicali anche in anteprima, annunciare date dei tour e altre notizie. “Un ottimo modo per portare nuovo pubblico ai nostri artisti, dare ai fan contenuti di valore e offrire nuove opportunità agli inserzionisti”, ha detto Thomas Hesse di Sony BMG (che al sito ha fornito recentemente anteprime e esclusive su artisti come Bruce Springsteen, Diddy e Sean Kingston) mentre Chris DeWolfe, ceo e co-fondatore di MySpace, ha rivolto un invito al resto dell’industria discografica a fare altrettanto (intanto, però, è ancora in corso una causa con Universal Music, vedi News).
La collaborazione tra le due imprese riguarderà anche il mondo “off-line”, dove MySpace da qualche tempo è attiva con la produzione e organizzazione di eventi e concerti. Mistero fitto, invece, sui termini economici dell’accordo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.