Jamelia, finalmente nozze in vista

Jamelia, finalmente nozze in vista
Jamelia ha annunciato d'essersi ufficialmente fidanzata con Darren Byfield, e tra poco dovrebbe anche comunicare la data delle nozze. E forse era anche ora, visto che la cantante fa coppia col calciatore da tre anni e i due hanno pure una figlia, Tiani di due anni; con loro abita anche la figlia di sei anni, Teja, che Jamelia ha avuto da una precedente relazione. Darren, atleta del Bristol City, ha proposto il fidanzamento ufficiale alla cantante da vero gentleman, come si faceva ai vecchi tempi: glielo ha chiesto mettendosi di fronte a lei su un ginocchio. Il lieto evento si è svolto a Birmingham il giorno del trentunesimo compleanno del calciatore.
L'ultimo album di studio di Jamelia, "Walk with me", non ha avuto lo stesso successo del precedente; nonostante abbia ad oggi venduto oltre 100.000 copie nel Regno Unito, nella chart britannica non è andato oltre il numero venti.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.