Nine Inch Nails: 'Siamo liberi dalle case discografiche'

Ecco un’altra band di successo che prende (definitivamente?) le distanze dalle case discografiche: un messaggio postato sul loro sito ufficiale www.nin.com informa che, onorato il contratto con la Interscope, i Nine Inch Nails proseguiranno d’ora in poi come “liberi professionisti”; restate sintonizzati, prosegue l’annuncio, per notizie relative ai piani per il 2008.
Il gruppo originario di Cleveland, Ohio, ha iniziato la carriera presso la “indie” TVT, ed era legato all’etichetta della major Universal dal 1994. “Sono stato sotto contratto discografico per 18 anni”, ha spiegato il leader Trent Reznor “e ho visto il business mutare radicalmente da una cosa a un’altra intrinsecamente diversa. Ora sono felice di avere finalmente la possibilità di instaurare un rapporto diretto col pubblico nei modi che ritengo più opportuni e appropriati”.
Reznor, del resto, non ha mai mancato di rendere pubblico il suo punto di vista sulla discografia e sull’evoluzione del mercato: convinto assertore del download gratuito (tanto da invitare i fan a “rubare” la sua musica), si è recentemente infuriato per il prezzo troppo alto a cui l’ultimo cd dei Nine Inch Nails, “Year zero”, è stato venduto nei negozi di dischi australiani (vedi News).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.