NEWS   |   Industria / 10/10/2007

Germania, il fondatore della tv Viva a capo dei discografici

Germania, il fondatore della tv Viva a capo dei discografici
Da imprenditore televisivo a rappresentante dei discografici tedeschi: Dieter Gorny, che con la tv musicale Viva osò sfidare per qualche tempo l’egemonia mondiale di MTV, è diventato in questi giorni presidente dell’associazione di categoria Bundesverband Musikindustrie, nata dalla fusione tra l’organizzazione locale BPW e la filiale dell’ente internazionale IFPI.
Gorny prende il posto del presidente e ceo della edel, Michael Haentjes, che ha preferito rinunciare all’incarico. Dopo aver fondato Viva nel 1993 in compartecipazione con alcune major discografiche, aveva tentato (con scarso successo) anche l’avventura italiana approdando per qualche tempo sulle frequenze di Rete A (vedi News); dopo avere ceduto l’impresa ai concorrenti di MTV e aver lavorato per loro, nel dicembre del 2006 aveva accettato di diventare vice presidente della succitata BPW.