Premi di MTV aperti da Britney in versione spogliarellista

Sarà stata in mutande o forse era un bikini? Sono piuttosto perplessi i primi commenti subito dopo la fine della cerimonia di assegnazione degli MTV Video Music Awards.

La serata, svoltasi a Las Vegas, ha segnato la prima apparizione pubblica in grande stile della Spears dopo quattro anni. E' stata proprio Brit ad aprire la manifestazione. In due pezzi in color argento e nero, più un paio di stivaloni neri che la facevano assomigliare ad una stripper, la cantante, madre di due bambini, ha eseguito il suo nuovo singolo "Gimme more". Anche se, forse, "eseguito" non è il termine più appropriato: Brit, secondo alcuni, non ha cantato una sola nota perché il brano è stato proposto in playback. Tra una statuetta e l'altra, da segnalare una scaramuccia tra Tommy Lee e Kid Rock, due uomini che hanno avuto una cosa (anzi una persona) in comune.


Il premio più ambito, "Video of the year", è stato assegnato a Rihanna per "Umbrella". Più tardi su Rockol altre notizie sui VMA.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.