Dickinson degli Iron Maiden, film sull’occultista Crowley

Dickinson degli Iron Maiden, film sull’occultista Crowley
Bruce Dickinson ha scritto il copione di un film basato sulle gesta dell’occultista Aleister Crowley. La pellicola, che arriverà nelle sale nel 2008 per la regia di Julian Doyle, autore di alcuni film dei Monty Python, è intitolata “Chemical wedding”. L’attore principale è Simon Callow, il quale sarà la reincarnazione di Crowley, ai tempi definito “l’uomo più malefico della Gran Bretagna”. “The chemical wedding” è anche il titolo di un album che il frontman dei Maiden pubblicò nel 1998 con Roy Z. Crowley, nato nel 1875 e morto nel 1947, fece anche parte dell’ordine magico della Golden Dawn. Per alcuni anni Jimmy Page dei Led Zeppelin fu molto interessato alle sue opere, e nel 1971 acquistò la residenza scozzese dell’occultista; la villa, ceduta dal chitarrista nel 1992, si trova a Foyers, nei pressi del lago di Loch Ness.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.