Musica digitale, anche Nokia vuole vendere senza DRM

Anche se il “music store” di Nokia esordirà sul mercato in autunno con una offerta di brani musicali protetti da DRM e codificati in formato Windows Media Audio (vedi News), i dirigenti della società sono intenzionati a offrire ai consumatori anche file audio liberamente disponibili, privi cioè dei software di gestione dei diritti digitali che ne limitano la circolazione. “Ne stiamo discutendo con le etichette discografiche e cercheremo di farlo non appena possibile”, ha spiegato il direttore dei contenuti per i servizi musicali David Williams. In ogni caso, ha aggiunto, i lettori iPod della Apple non risulteranno compatibili con il negozio di streaming e di download musicale gestito dal costruttore di telefonini.
Quest’ultimo, come già annunciato, consentirà ai possessori di cellulari Nokia l’auto-sincronizzazione a due vie dei brani acquistati: quelli scaricati sul pc verranno automaticamente trasferiti anche nel database del telefonino (fino ad esaurimento della memoria) e viceversa, mentre la funzione di “wish-listing” permetterà di evidenziare i brani che si desidera acquistare in un momento successivo. Replicando alle osservazioni degli esperti, Williams ha aggiunto che sono allo studio le modalità per rendere compatibile la piattaforma con quelle gestite dagli operatori di telefonia mobile che offrono servizi analoghi e concorrenti (e che, in molti casi, sono partner commerciali di Nokia): a differenza di iTunes, insomma, quello della ditta finlandese sarà un sistema di distribuzione digitale aperto.
Music Biz Cafe, parla Roberto Razzini (Warner Chappell Music Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.