Confermato: chiude il negozio di download Sony Connect

Confermato: chiude il negozio di download Sony Connect
Confermate le voci che davano i giorni contati al negozio di download musicale gestito dalla multinazionale giapponese (vedi News): la chiusura, ha annunciato la stessa Sony con una e-mail inviata ai suoi clienti, non avverrà comunque prima del marzo 2008, in modo da consentire a tutti gli utenti del servizio di sfruttare i crediti e i certificati regalo accumulati nei propri account e di trasferire (con la dovuta assistenza tecnica) la propria collezione di brani digitali in formato Mp3 o Windows Media.
Il negozio di download Sony Connect, infatti, vendeva file musicali nel formato proprietario ATRAC protetto da codici anticopia, scelta “chiusa” a cui si deve in gran parte il suo scarso successo commerciale; la stessa Sony, infatti, ha deciso utilizzare per i suoi nuovi lettori portatili digitali serie Walkman il software Windows Media di Microsoft.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.