Bobby Brown sfida Whitney Houston per amore della figlia

Bobby Brown continua a lottare per la custodia legale della figlia. L’artista sta cercando di mettere in discussione la decisione del giudice di affidare a Whitney Houston la custodia esclusiva della quattordicenne Bobby Kristina, nata dal matrimonio ormai naufragato tra i due (vedi News). "Da quando è stata concessa a Whitney la tutela di Bobbi Kris, lei ha fatto di tutto per eliminarmi dalla vita di nostra figlia. Quando Whitney è entrata in clinica per combattere la sua dipendenza dalla droga, mi sono occupato io della bambina e ho pagato io tutti i conti. Varie volte ho dato prova di potermi occupare di Bobbi Kris", si legge nei documenti presentati in tribunale dall’ex cantante dei New Edition. La Houston, aveva a suo tempo descritto il suo ex marito come un “padre inaffidabile”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.