NEWS   |   Pop/Rock / 27/08/2007

Lanois e gli U2: 'Il nuovo Cd assomiglia ad 'Achtung baby''

Lanois e gli U2: 'Il nuovo Cd assomiglia ad 'Achtung baby''
Il prossimo album degli U2 avrà punti di contatto con uno dei loro migliori dischi, "Achtung baby"? Forse è ancora presto per poterlo affermare, ma Daniel Lanois si è ugualmente già fatto questa idea. Il produttore canadese, che in passato ha già avuto modo di lavorare con Bono e soci, ha riferito a fonti USA d'aver scritto, sia in Francia sia in Marocco, dei nuovi brani per il nuovo CD degli U2 in compagnia sia di Brian Eno sia della band stessa. L'impressione che Lanois (19 settembre 1951, Quebec) si è fatto è questa: "Assomiglia al periodo di 'Achtung baby', quando tutti avevano una gran voglia di fare qualcosa di nuovo. Hanno l'abilità d'essere originali e d'inventare qualcosa che non sia mai stato ascoltato".
Tra gli album prodotti o co-prodotti da Lanois sono da annoverare "Oh mercy" di Bob Dylan, "So" ed "Us" di Peter Gabriel e "The unforgettable fire", "The Joshua tree" e appunto "Achtung baby" degli U2. A metà dello scorso giugno Bono, intervistato da un quotidiano marocchino, affermò che la band aveva lavorato su una decina di brani; ma alla fine di luglio Adam disse che con Eno e Lanois era stata messa mano su "trenta o quaranta pezzi".
Scheda artista Tour&Concerti
Testi