Uk, boom in edicola per il disco di Prince (subito in Rete)

Uk, boom in edicola per il disco di Prince (subito in Rete)
Il disco di Prince distribuito in omaggio (vedi News) ha fruttato al domenicale britannico Mail On Sunday un incremento di 600 mila copie vendute, spingendolo a quota 2,8 milioni di copie. Solo in occasione della morte della Principessa Diana il giornale aveva venduto di più: e quella appena conclusa con l’artista di Minneapolis diventa, secondo il direttore della testata Stephen Miron, “la più grande operazione promozionale di sempre: per noi, e probabilmente anche in tutto il mondo dell’editoria”. “State certi che non finisce qui” ha aggiunto Miron, tutt’altro che impressionato dalle polemiche che hanno accompagnato la decisione di regalare “Planet earth” ai suoi lettori (vedi News).
Prevedibilmente, subito dopo la sua distribuzione nelle edicole inglesi l’album è comparso illegalmente su Internet anticipando la pubblicazione ufficiale negli altri paesi (nel Regno Unito, vedi News, la Sony BMG ha deciso di non distribuirlo). “Dal momento che era gratis comunque”, ha spiegato alla Bbc un blogger che lo ha “postato” on-line per intero, “abbiamo deciso di metterlo su per tutti coloro che non hanno potuto procurarselo”. “Questa sembra essere la strada del futuro”, ha continuato il “pirata” telematico. “Ora che la musica è gratuita, gli artisti si guadagnano da vivere con i concerti e il merchandising, e la rivoluzione digitale può significare la caduta delle major discografiche”.
Dall'archivio di Rockol - "Sign o' the times" di Prince: 5 curiosità sull'album e il tour
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.