Tom Waits e il Dalai Lama insieme per 'Healing the divide'

Tom Waits e il Dalai Lama insieme per 'Healing the divide'
Si intitola "Healing the divide: a concert for peace and reconciliation" l'album dal vivo che ha per protagonisti Tom Waits e il Dalai Lama: il live, voluto dall'organizzazione benefica fondata da Richard Gere Healing the divide, è stato registrato in occasione di un evento tenutosi lo scorso 21 settembre al Lincoln Center’s Avery Fisher Hall di New York, durante il viaggio di 20 giorni negli Stati Uniti della massima autorità spirituale tibetana. Sul palco, oltre al cantautore di Pomona, salirono anche il compositore Philip Glass, il sitarista Anoushka Shanka, il Gyoto Tantric Choir ed il Kronos Quartet. I proventi dalla vendita del disco (disponibile anche in versione digitale negli store on line) verranno devoluti per portare assistenza medica nelle zone più disagiate del Tibet.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.