Vendita EMI: Fifield e Warner ancora in corsa?

A dispetto dell’accordo di massima esistente tra il management EMI e i titolari del fondo Terra Firma (vedi News), il destino della major inglese resta ancora incerto. Gli osservatori internazionali, anzi, si stanno scatenando nella formulazione di molteplici ipotesi e scenari: pare ad esempio che, ritiratosi dalla competizione (per ora?) il suo partner finanziario Corvus Capital (vedi News), l’ex amministratore delegato EMI Jim Fifield sia pronto a tornare alla carica con l’appoggio, nientemeno, di membri della famiglia reale del Qatar (lo scrive il New York Post). Riuscisse nell’intento di strappare l’affare di mano al finanziere Guy Hands, Fifield avrebbe in mente di vendere subito le edizioni del gruppo, EMI Music Publishing, all’esperto editore Charles Koppelman, a sua volta appoggiato da un gruppo finanziario (GTCR Golder Rauner). Ma neppure la Warner Music sarebbe ancora fuorigioco: Edgar Bronfman Jr. potrebbe rilanciare sull’offerta Terra Firma o aspettare che l’operazione di compravendita vada in porto, per poi offrirsi di acquistare solo la parte discografica di EMI lasciando il “publishing” ad Hands e al suo equity group.
Dall'archivio di Rockol - Dieci gruppi italiani dai quali ci si potrebbe aspettare una reunion
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.