Shawn Mullins, dopo 'Lullaby' lo sbarco in Europa

Il 25 gennaio, a Parigi, Shawn Mullins, cantautore trentenne di Atlanta, Georgia, ha suonato per la prima volta in Europa: un primo contatto reso possibile dal fatto che la sua "Lullaby" sta avendo un discreto successo radiofonico nel vecchio continente (e persino in Italia). Nello showcase, della durata di mezz'ora, Mullins si è dimostrato un musicista bene inserito nel filone "rock sospeso tra blues e folk", suonando, non a caso, una "cover" di James McMurtry. Tra i giornalisti italiani presenti si è fatto un accostamento con Steve Earle, ma Mullins sembra caratterizzato da una maggiore propensione melodica e un minore "purismo". Non che gli manchi l'esperienza: dal '90 a oggi ha pubblicato otto album autoprodotti. Oggi, tanto lavoro lo sta ripagando: l'ultimo di questi, "Soul's core", è stato infatti ripubblicato dalla Columbia, che ha deciso anche il "lancio" internazionale. «Penso che nel nostro mestiere la fortuna di proporre la canzone giusta al momento giusto sia fondamentale, anche perchè quando ho composto "Lullaby" non pensavo di farne un singolo», spiega Mullins, che pur riconoscente nei confronti della major che ha deciso di investire su un folksinger non di primissimo pelo (tra l'altro non adattissimo alla generazione di Mtv). «Il difficile viene adesso», dice Mullins; «Per il prossimo album ho a disposizione un budget enorme. Ma io un disco lo inciderei anche in una stanza d'albergo».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.