Accordo Planet Records-Univision, in Europa la musica di Portorico

Accordo Planet Records-Univision, in Europa la musica di Portorico
L’etichetta napoletana rafforza ulteriormente la sua posizione di roccaforte italiana ed europea della musica latina: dopo i contratti di licenza siglati con le case discografiche cubane Egrem e Bis Music, infatti, la società di Roberto Ferrante ha ora firmato un accordo valido per il territorio europeo con la californiana La Calle Records/Univision, uno dei marchi internazionali più importanti per quanto riguarda la promozione e distribuzione di musica portoricana. Il debutto del catalogo su Planet Records avverrà con “En primera plana” di Issac Delgado, in uscita a metà giugno nei negozi e in anteprima sul sito di vendita on-line dell’etichetta stessa. All’album, che contiene una cover in spagnolo di “Ci vorrebbe un amico” di Antonello Venditti, hanno partecipato artisti come Victor Manuelle, La Fragancia, Cachao, Gonzalo Rubalcaba e Giovanni Hidalgo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.