Woodstock, la vendetta: quella vera

Woodstock, la vendetta: quella vera
Riccardo Romani, inviato del "Corriere della Sera" a Woodstock, pone oggi l’enfasi sulla ribellione dei vecchi leoni contrari a questa edizione mercificata del festival che per loro ed il pubblico che accorse a vederli da protagonisti segnò un’epoca. La loro risposta? "Hanno annunciato una contro-Woodstock che si svolgerà il 15 agosto nell'autentica fattoria di Max Yasgur, ad un'ora da New York, in località Woodstock, appunto, dove si tenne lo storico raduno. David Crosby è tra i promotori del concerto riservato ai veri partecipanti del raduno di trent'anni fa, ed ha già avuto l'ok da Arlo Guthrie, Richie Havens, Country Joe McDonald, oltre a quello di Bob Dylan che allora era assente, ma che fa sempre parte della «vecchia guardia».".
La fredda cronaca: a causa dell'afa, un uomo di 44 anni, cardiopatico è morto ieri fuori dalla sua tenda; i cellulari non funzionano, perché ce ne sono troppi; la polizia ha arrestato due spacciatori (marijuana); "si calcola che Michael Lang, l'organizzatore del '69 e di oggi, ricaverà 35 milioni di dollari (ben oltre 60 miliardi) dalla sua nuova Woodstock... e annuncia una Woodstock ogni 5 anni".
Come riporta anche "Il Giorno", infine, durante il suo show Sheryl Crow ha esortato le ragazzine al topless, con successo, senza per questo scoprirsi di suo; per stasera si mormora che, per il tributo a Hendrix, gli ospiti a sorpresa potrebbero essere Lenny Kravitz o Pete Towshend.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.