Nuovi formati video, il pubblico Usa preferisce il Blu-ray all'HD DVD

La sfida tra i due nuovi formati video ad alta definizione, che riguarda ovviamente anche i supporti musicali, sembra volgere momentaneamente ma nettamente a favore del Blu-ray Disc: stando ai dati raccolti dalla rivista specializzata americana Home Media Marketing, nei primi tre mesi del 2007 le vendite di titoli che utilizzano la tecnologia sviluppata dalla Sony hanno superato quelle dei prodotti disponibili in versione HD DVD (brevetto Toshiba/NEC) in una proporzione, 70 % a 30 %, che sembra ulteriormente sbilanciarsi man mano che passano le settimane. Otto dei dieci attuali best seller sul mercato americano (il più venduto risulta al momento “Casino royale”) sono in versione Blu-ray e anche il primo confronto diretto, sul film “The departed” che Warner Home Video ha reso disponibile in entrambi i formati, volge nettamente a favore del supporto Sony, oltre 53 mila copie vendute contro le 31.590 del formato concorrente nel primo mese e mezzo di reperibilità nei negozi. Bisogna anche considerare il diverso spiegamento delle forze in campo: mentre il Blu-ray gode dell’appoggio di cinque delle sei major cinematografiche (tre, Sony, Disney e Fox, adottano solo quello), all’HD DVD ricorrono soltanto tre grandi aziende, la Universal in esclusiva. Come già annunciato, Sony il ° giugno renderà disponibile anche in versione Blu-ray il nuovo video di Bruce Springsteen, “Live in Dublin” (vedi News).
Nel complesso, da gennaio a fine marzo sono stati acquistati negli Usa quasi 1,19 milioni di videodischi ad alta definizione, 832.530 Blu-ray e 359.300 HD DVD.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.