Peter Gabriel e Lou Reed per la prima edizione di Play - Arezzo Art Festival

Peter Gabriel e Lou Reed per la prima edizione di Play - Arezzo Art Festival
Peter Gabriel e Lou Reed sono solo due dei nomi dei protagonisti della prima edizione di Play - Arezzo Art Festival, la rassegna musicale, teatrale e letterale ispirata ai grandi art festival internazionali. La manifestazione avrà luogo ad Arezzo, in Toscana, dal 5 all'8 luglio 2007 e ad inaugurare la giornata d'apertura sarà l'ex Genesis Peter Gabriel che si esibirà in piazza Grande, mentre Pippo Delbono suonerà, sempre il 5 luglio, nel cortile del Palazzo Comunale.
Venerdì 6 e sabato 7 i protagonisti della rassegna saranno invece Verdena, Roy Paci, Negrita, Jeffrey Deaver (autore del "Collezionista di ossa"), Milvia Marigliano con Il Parto delle Nuvole Pesanti, Andrea Rivera, Paolo Rossi e Federico Moccia. Domenica 8 luglio, giornata di chiusura del festival, l'ospite d'eccezione sarà Lou Reed che si esibirà in piazza Grande con lo spettacolo "Berlin" accompagnato da un essemble di trenta elementi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.