Top manager in transito: Lauriot Prevost passa da EMI a Warner

In attesa del chiacchierato “merger” (se mai si farà…), Warner ed EMI cominciano a scambiarsi i top manager: Matthieu Lauriot Prevost, fino a poco tempo fa uno dei top manager del marketing team internazionale della casa britannica, è stato ingaggiato come vp marketing di Warner Music International (WMI), ruolo nel quale sovrintenderà dagli uffici londinesi di Kensington Church Street alle operazioni marketing e promozione in oltre 50 paesi del mondo, Italia compresa, lavorando a fianco del vicepresidente WMI e presidente di Warner Music Europe John Reid. Tra le sue missioni fondamentali, spiega un comunicato diramato dall’azienda, rientrano il rafforzamento di WMI nel campo delle iniziative di marketing digitale, il lancio di nuovi talenti sulla scena globale mondiale e il coordinamento delle campagne internazionali riguardanti gli artisti più popolari del “roster”.
Nel settore discografico da vent’anni, prima di prestare servizio alla EMI Lauriot Prevost ha lavorato nel team internazionale di Island Def Jam a New York, e per BMG France, PolyGram International, Polydor e Disney a Parigi.
Dall'archivio di Rockol - 1991, l'ultimo anno d'oro del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.