Non è uno scherzo: Glastonbury, tutto esaurito (137.000 biglietti) in 90 minuti

Non è uno scherzo: Glastonbury, tutto esaurito (137.000 biglietti) in 90 minuti
E' stato reso noto oggi che lo scorso 1° aprile sia la hotline sia il sito ufficiale del festival di Glastonbury sono stati presi d'assalto da perlomeno mezzo milione di persone, ma c'è chi dice anche un milione. La linea telefonica ha retto, il website no: il sito, di fronte allo spaventoso traffico, ha fatto crash circa mezz'ora prima dell'inizio della prevendita. Tornato "su", ha faticato non poco, con notevoli rallentamenti, a rispondere ai collegamenti. Aperta la vendita alle 9, alle 10,45 (ma certi dicono anche alle 10,30) è stato dichiarato il "tutto esaurito" del primo e più consistente lotto di biglietti: 137.500 tagliandi volati via. Moltiplicando il numero per 145 sterline, il costo del singolo biglietto per i tre giorni della popolare kermesse britannica, si ha un totale di 19.937.500 sterline, cioé 29.319.850 euro. E tutto ciò senza che, come da "tradizione", sia stato reso noto il cartellone del festival. Ancora una volta, insomma, il pubblico ha comprato a scatola chiusa. Tra coloro i quali dovrebbero esibirsi sono da annoverare Arctic Monkeys, Killers, Who, Bjork e Kaiser Chiefs. Ma la line-up sarà comunicata solamente all'inizio del prossimo giugno. Il 22 aprile saranno messi in vendita i circa 40.000 biglietti rimanenti: anche in questo caso ci si attende il sold-out pressoché immediato.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.