Classifiche USA: a sorpresa i Modest Mouse primi. Alla grande Joss Stone

Classifiche USA: a sorpresa i Modest Mouse primi. Alla grande Joss Stone
I Modest Mouse, piuttosto a sorpresa, agguantano il primo posto nella classifica USA degli album con il loro nuovo "We were dead before the ship even sank". Il numero di copie mosse non è eccezionale -129.000-, ma sufficiente per traghettare al vertice la formazione indie-rock di Issaquah, Washington, ed anche per farle segnare un notevole miglioramento sul dato del CD precedente; il disco, "Good news for people who love bad news", nel 2004 aveva esordito al numero 19 con 68.000 pezzi venduti. E c'è gloria per Joss Stone: la cantante britannica, che ha recentemente dichiarato di esibirsi scalza "per non inciampare", conquista infatti il numero due con 118.000 unità. Il suo disco precedente -"Mind, body & soul" del 2004, quello che ha recentemente quasi ripudiato- si era spinto solamente al numero undici. E' così durato una sola settimana il record di Amy Winehouse. La diva soul-jazz aveva ottenuto un'affermazione a sorpresa, visto che la cantante era diventata l’artista britannica (donna) con la più alta entrata nella classifica USA degli album. “Back to black”, nonostante non si trattasse di una pubblicazione recentissima, si era catapultato al numero 7 della “Billboard Hot 100 album chart”. Ma la Stone è stata capace di fare di meglio. Sulla terza tacca, con 90.000 copie, entra Elliott Yamin, terzo classificato alla trasmissione televisiva "American idol 2006". Yamin, nome completo Efraym Elliott Yamin, nato nel luglio '78, aveva già pubblicato quattro singoli (dei quali uno solamente online) ma non erano andati molto bene. Al quattro, invariato, c'è Chris Daughtry; esordisce al cinque "Veteran" del cantante R&B Marques Houston. L'artista ha 25 anni, è nato a Los Angeles e, nonostante sia ancora piuttosto giovane, ha debuttato a soli dieci anni in un gruppo denominato Immature. "Konvicted" di Akon cala dal 5 al 6. Cala anche, ma dal 2 al 7, "Street love" di Lloyd; il cantante, nome completo Lloyd Harlin Polite Jr., da Atlanta, 21 anni, è del "giro" di Lil' Wayne ed è entrato nel mondo della musica con un duetto registrato con Ashanti. In vistosa ritirata è "Luvanmusiq" di Musiq Soulchild, che ripara al numero otto. L'omonimo di Rich Boy va gù dal 3 al 9 con altre 49.000 copie; il cantante si chiama Maurice Richards ed è dell'Alabama e sulla sua area su MySpace (http://www.myspace.com/richboy) il brano "Throw some d's remix" è stato scaricato un milione e mezzo di volte. Chiude la Top 10 "Back to black" di Amy Winehouse.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.