Pausini e Ferro insieme per un video, e Laura risponde a Bersani

Pausini e Ferro insieme per un video, e Laura risponde a Bersani
Tiziano Ferro e Laura Pausini si sono incontrati nei Dino Studios di Roma per partecipare alle riprese del video che li vede duettare nel brano “Non me lo so spiegare”. Il brano è inserito nella raccolta di cover della Pausini “Io canto”. “Non volevo fare duetti con italiani, avevo paura di offendere chi non chiamavo, volevo solo stranieri per dare un tocco nuovo a canzoni già conosciute”, ha raccontato Laura. “Ma quando sono entrata in sala per incidere quella di Tiziano, mi mancava qualcosa, allora ho pensato che era la volta buona per mettere le nostre due voci insieme”.
La Pausini ha colto l’occasione per rispondere alle critiche di Samuele Bersani che aveva descritto come un po’ troppo barocchi gli arrangiamenti della cover della sua “Spaccacuore”. “Padronissimo, per carità. Però mi sembra strano perché appena uscito il disco lui aveva dichiarato che gli piaceva tantissimo”, ha spiegato Laura. “Con Bersani ci sentiamo e ci siamo spiegati, insomma ci stiamo parlando. Oltretutto il brano in Sudamerica è diventato sigla di una telenovela, ma so che Bersani in concerto ogni volta fa una battutina dandomi la colpa e non il merito di questo. Però è strano perché quando un pezzo viene chiesto come sigla di un programma ci vuole il consenso dell’autore. Lui ha detto che non ne sapeva niente. Se consideriamo che, non essendo mie composizioni, di diritti d’autore io non prendo niente…”. (Fonte: Corriere della Sera)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.