Neil Young mai così in alto nelle classifiche USA

Neil Young mai così in alto nelle classifiche USA
Era da dodici anni che Neil Young non si ritrovava così in alto nella classifica USA. Ed è merito, cosa forse un po' ironica, di una sua vecchia registrazione. "Live at Massey Hall 1971" del bardo canadese ha debuttato al numero 6 della Billboard 200; per trovare un suo simile piazzamento occorre tornare indietro al 1995, quando "Mirror ball", suo disco con membri dei Pearl Jam, si spinse giusto un gradino più in su, al 5. "Live at Massey Hall", CD del quale Rockol ha riferito per la prima volta lo scorso 26 gennaio, è il quarantesimo album di Young ad apparire nelle charts a stelle e strisce. Si tratta inoltre del suo terzo disco in Top 5, preceduto solamente da "Mirror ball" di cui prima e da "Harvest"; il classicissimo, appunto "Harvest", arrivò al primo posto. Ma era il lontano 1972. "Live at Massey Hall 1971", forse non a caso, contiene brani del successivo "Harvest" come, ad esempio, "Old man" e "The needle and the damage done".
Dall'archivio di Rockol - Le frasi più belle di Neil Young, "un vecchio hippie del cazzo"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.