Comunicato Stampa: PLAY Arezzo Art Festival - Presentati concorsi per emergenti

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Presentati i concorsi per partecipare al festival
Iscrizioni entro il 20 aprile ‘07

PLAY – Arezzo Art Festival è la novità dell’estate aretina: un festival dichiaratamente multidisciplinare che intende proporsi come luogo di confronto e contaminazione tra esperienze artistiche diverse.

Ogni anno il festival sceglierà un tema verso il quale convergeranno tutte le proposte con tanti eventi in simultanea in diverse locations.
In questa prima edizione il tema è Prospettive. Un percorso aperto ad ogni possibile sviluppo. Questo tema è ispirato alla figura ed alle opere dell’aretino Piero Della Francesca, artista tra i primi ad applicare la prospettiva alla pittura. Ma Prospettive non è solo arte: prospettive è il futuro, è il buon auspicio che accompagna la realizzazione di questa nuova manifestazione e, soprattutto, prospettive sono i giovani emergenti che saranno ospiti delle diverse sezioni del festival.

PLAY – Arezzo Art Festival è una rassegna articolata in quattro sezioni: la musica, naturalmente, ma anche la letteratura, il teatro, la Media Art. Linguaggi molto diversi tra loro, equiparati dalla qualità delle scelte artistiche con ospiti di alto profilo, italiani ed internazionali.
All’interno di ogni sezione sarà dedicato ampio spazio ai giovani emergenti che giungeranno al festival grazie alle valutazioni operate tramite quattro concorsi (regolamenti su www.playarezzo.it – le iscrizioni scadono il 20 aprile ’07), due di selezione regionale (musica e teatro) e due nazionali (letteratura e Media Art). L’iniziativa è collegata al progetto TOSCANA LIVE promosso dall’associazione Blues In e Metamusic in collaborazione con Pistoia Blues Festival e Metarock di Pisa. Un percorso che permetterà l’avvicinamento e la circuitazione di nuovi e giovani talenti.
Gli artisti emergenti vincitori dei concorsi avranno l’occasione di esibirsi in un contesto ricco e articolato, davanti ad un pubblico eterogeneo e motivato. Tutto ciò sarà reso possibile grazie al team organizzativo del festival: professionisti di comprovata esperienza nel settore dell’intrattenimento dal vivo e le associazioni culturali aretine.

PLAY - Arezzo Art Festival intende stabilire rapporti profondi con la città di Arezzo e le sue realtà associative e produttive per crescere con l’apporto di tutti e determinare il radicamento del festival nella sua città. La stessa motivazione che ha determinato la scelta di ambientare il festival all’interno del centro storico.

I CONCORSI:

1) PLUG AND PLAY - Sezione Musica - concorso regionale
Un’iniziativa volta a valorizzare la musica prodotta dalle giovani bands toscane che permetterà ai vincitori di esibirsi sui palchi dei principali festival della regione e non solo. Una selezione che coinvolgerà l’intera Toscana grazie alla suddivisione in tre grandi aree di esibizione live che individuerà i 6 vincitori che saranno ospiti di PLAY - Arezzo Art Festival, MetaRock Festival e Pistoia Blues Festival. Una sezione speciale sarà dedicata a tutti i finalisti dell’area di Arezzo che potranno esibirsi a PLAY - Arezzo Art Festival 2007.

2) WORD PLAY - Sezione Letteratura - concorso nazionale
Concorso nazionale aperto ad ogni genere letterario. L’elaborato dovrà essere abbinato ad una performance centrata sulla composizione stessa (reading, reading con musica, reading cantato, lettura scenica, lettura abbinata a proiezione multimediale ecc.) in un progetto unitario dove la letteratura e la rappresentazione dal vivo si contaminano a vicenda amplificando la forza suggestiva delle parole. Verranno selezionati 10 testi e relative performances che saranno raccolti e pubblicati in un volume con distribuzione nazionale. I 10 vincitori saranno invitati ad esibirsi con le loro performances durante PLAY - Arezzo Art Festival 2007.

3) PLAY THEATRE - Sezione Teatro - concorso regionale
Concorso dedicato alle giovani compagnie teatrali presenti nella regione Toscana. Un’occasione unica per offrire ai giovani attori toscani un palcoscenico ed un pubblico con i quali confrontarsi, un’iniziativa che condurrà i finalisti di questa prima edizione ad esibirsi in vari teatri della regione nell’ambito delle sezioni teatrali di PLAY - Arezzo Art Festival, MetaRock Festival e Pistoia Blues Festival. La compagnia vincitrice parteciperà gratuitamente ad un seminario condotto da un noto attore del teatro italiano e sarà inserita in uno dei cartelloni dei teatri aderenti alla Rete Teatrale Aretina per la stagione 2007/2008. La premiazione ufficiale si svolgerà a PLAY - Arezzo Art Festival 2007.

4) PLAY MAKER - Sezione Media Art - concorso nazionale
Concorso nazionale per registi emergenti che intende promuovere l’arte cinematografica del cortometraggio legato al tema della musica. Lo scopo del concorso è permettere agli aspiranti videomakers di rendersi visibili agli occhi del pubblico e degli esperti del settore. Play Maker aspira a diventare, nel tempo, un concorso di riferimento nazionale mirato allo scouting di nuovi talenti, dando ampio spazio alla sperimentazione, all’inventiva personale e alle infinite possibilità espressive offerte dalle nuove tecnologie (Media Art). I video saranno proiettati e giudicati nell’ambito di PLAY - Arezzo Art Festival 2007.

I concorsi sono realizzati in collaborazione con:
Anagrumba-Arezzo, Cineforum 2, Circolo Culturale “Da Palestrina”, Nausika, Officine della Cultura, Rete Teatrale Aretina

I regolamenti di tutti i concorsi sono pubblicati su www.playarezzo.it
– per informazioni: info@playarezzo.it Tel. 0573 994659 – 0575 377738

Il materiale per partecipare deve essere inviato entro e non oltre il 20 aprile 2007
Dall'archivio di Rockol - I migliori album tributo del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.